TagMatteo Salvini

La crisi

Sto vivendo una crisi… Uno è un musicista, 57 anni, vaporosa zazzera bianca, pallido ed eccentrico. L’altro fa il politico, tre anni in meno, capelli arresi al grigio ma incarnato florido, stile sportivo, solido. Tutto li divide, moltissimo li accomuna. Entrambi hanno alle spalle una carriera rispettabile: un’immagine vincente, targhe Tenco, presidenza del Consiglio dei Ministri, applausi e prime...

La via Emilia(na)

Gli equilibri politici di questo paese sono di norma talmente fragili che ogni voto regionale diventa un test per il governo nazionale. Nel caso dell’Emilia Romagna, l’importanza della consultazione per l’elezione del governatore era accresciuta da due fattori. La storia della regione, segnata da cinquant’anni di vittorie della sinistra in tutte le sue incarnazioni che ne facevano l’autentico...

I demoni di Salvini

Ora che le elezioni in Emilia Romagna incombono, e con esse il rischio che collassi la fragilissima maggioranza guidata dal Conte 2 (il sequel demo-progressista dell’orgoglioso avvocato del popolo), può essere utile ripercorrere la storia politica di quello che i sondaggi indicano come il cavallo vincente, Matteo Salvini, e del suo partito. Viene in soccorso il libro del giornalista Claudio...

I turisti dell’orrore

La settimana scorsa sono stato a un comizio di Matteo Salvini. La città non la nominerò, è irrilevante, avrebbe potuto essere una città qualunque, per esempio la vostra. E anche voi avreste potuto essere lì, mimetizzati tra la folla. Scuotete il capo, ma aspettate. La ragione per cui ho deciso di trascorrere una serata afosa come poche in un modo tanto avvilente era lo studio di carattere. Mentre...

Quanto costa la sovranità

«In questo periodo storico geopolitico l’Europa sta cambiando, e questo è molto importante. Il prossimo maggio ci saranno le elezioni europee. Noi vogliamo cambiarla l’Europa. Vogliamo una nuova Europa che sia vicina alla Russia come lo era prima, perché rivogliamo la nostra sovranità. Noi italiani vogliamo decidere del nostro futuro e di quello dei nostri figli, e non dipendere dalle decisioni...