CategoriaPolitica

La noia (parte II)

Vi ricordate quando ci annoiavamo e la solitudine non era un problema? Io no, e scommetto nemmeno voi. La noia, e così la capacità di sperimentare con naturalezza, senza isterismi o altre affezioni patologiche, la solitudine, paiono questioni archeologiche, libresche. Ne Le anime morte di Gogol’, Tientietnikov trascorre le sue giornate nell’isolamento più totale. Da tempo ha smesso di...

Dal male, il peggio

Alle volte, un evento è quello che ci vuole per rimettere le cose nella giusta prospettiva. Anni trascorsi a guardarci l’ombelico, a credere di essere onnipotenti, poi un esserino di pochi micron rimette tutto in discussione. Prendiamo quelli che sabato notte hanno abbandonato in fretta e furia la Lombardia minacciata di chiusura da(lla bozza di) un decreto legge, affollando la stazione di Milano...

Il virus delle nostre paure

Non importa quanto forti crediamo di essere, l’equilibrio che stabiliamo con il mondo è sempre precario. La vicenda del coronavirus lo dimostra ampiamente. L’infinitamente piccolo non è mai sufficientemente piccolo da non provocare danni in un complesso delicato, definito dal sincronismo di miliardi di variabili. Un sistema immunitario, le abitudini quotidiane, la produzione di automobili su...

La crisi

Sto vivendo una crisi… Uno è un musicista, 57 anni, vaporosa zazzera bianca, pallido ed eccentrico. L’altro fa il politico, tre anni in meno, capelli arresi al grigio ma incarnato florido, stile sportivo, solido. Tutto li divide, moltissimo li accomuna. Entrambi hanno alle spalle una carriera rispettabile: un’immagine vincente, targhe Tenco, presidenza del Consiglio dei Ministri, applausi e prime...

Il contagio

Dio benedica gli sciacalli. Luca Morisi, l’uomo dietro la “Bestia” salviniana, qualche giorno fa ha pubblicato un tweet rivelatore: «6.000 crocieristi bloccati a bordo ma per 400 presunti profughi da chissà dove porti spalancati». La prosa è quella che è, l’originalità pure, ma il messaggio un pregio ce l’ha: evidenzia come per i sovranisti non esistano differenze tra l’epidemia di un virus...